52 convegno cardiologia milano
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Uno studio ha confrontato le risposte emodinamiche alla terapia vasodilatatoria nei pazienti con insufficienza cardiaca e frazione di eiezione conservata ( HFpEF ) contro insufficienza cardiaca e fraz ...


Uno studio si è posto l’obiettivo di verificare tra i pazienti di una comunità con insufficienza cardiaca se la pressione sistolica dell'arteria polmonare ( PASP ) valutata mediante ecocardiografia Do ...


La depressione è comune nei pazienti con malattie cardiache, specialmente nei pazienti con insufficienza cardiaca, ed è associata a un aumento del rischio di esiti negativi per la salute. Alcune ev ...


La terapia con un agonista dell'aldosterone per insufficienza cardiaca e ridotta frazione di eiezione si è dimostrata altamente efficace in studi clinici randomizzati. Tuttavia, rimangono dei dubbi ...


Si pensa che il beneficio dei bloccanti del recettore dell’angiotensina II ( sartani ) nello scompenso cardiaco sia un effetto di classe, ma nessuno studio randomizzato ha confrontato in modo diretto ...


L’incidenza di scompenso cardiaco aumenta con l’avanzare dell’età e circa metà dei pazienti con il disturbo mostra frazione di eiezione ventricolare sinistra preservata ...


L’obiettivo dello studio è stato quello di determinare la relazione tra pressione sanguigna sistolica basale, variazione della pressione sistolica, e peggioramento della funzione renale n ...


La terapia di resincronizzazione cardiaca riduce la morbilità e la mortalità nei pazienti con sintomi di scompenso cardiaco avanzato. Una meta-analisi ha valutato i benefici e i rischi d ...


L'utilizzo ottimale di terapie efficaci nel prevenire la morte aritmica, ma non la morte non-aritmica, per esempio, il defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ), è una sfida nei pazienti ...


Tra i pazienti con insufficienza cardiaca, l'indice di massa corporea ( BMI ) è stato inversamente associato con la mortalità, dando origine al cosiddetto paradosso dell'obesità. ...


Nei pazienti ambulatoriali con insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ridotta, un’alta pressione sanguigna sistolica è associata a migliori risultati. Tuttavia, non è noto ...


La prevalenza di scompenso cardiaco con frazione di eiezione preservata è in aumento.La prognosi peggiora con ipertensione polmonare e sviluppo di insufficienza ventricolare destra.Uno studio h ...


Lo scompenso cardiaco è una sindrome clinica caratterizzata da segni e sintomi che coinvolgono sistemi ad organi multipli.Dati longitudinali che dimostrino che la disfunzione cardiaca asintomatica pre ...


Il peggioramento e il miglioramento della funzione renale durante il trattamento dell'insufficienza cardiaca scompensata sono stati tradizionalmente considerati eventi emodinamicamente distinti. Si &e ...


Gli anziani rappresentano la maggior parte dei casi di diagnosi di insufficienza cardiaca di nuova insorgenza, ma modelli di predizione basati su fattori di rischio tradizionali mostrano un'accuratezz ...