Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Disfunzione ventricolare sinistra"

Lo studio COMET ( Carvedilol or Metoprolol European Trial ) ha confrontato gli effetti del Metoprololo, un beta1-bloccante, con quelli del Carvedilolo, beta1-, beta2- ed alfa1 bloccante, sulla mortali ...


Le aritmie ventricolari sono la principale causa di morte nei pazienti con insufficienza cardiaca. Altre cause di morte improvvisa in questi pazienti sono: squilibrio elettrolitico, fibrosi miocardica ...


Al fine di valutare l’efficacia degli ACE inibitori nei pazienti con insufficienza cardiaca o con disfunzione ventricolare sinistra sono stati analizzati i dati di 12.763 pazienti, che avevano preso p ...


L’ insufficienza cardiaca cronica presenta alti livelli di morbilità e di mortalità. Il trattamento standard consiste essenzialmente nell’associazione di ACE-inibitori, diuretici e Digitale. Per veri ...


L'anemia è comune nei pazienti con insufficienza cardiaca ed è spesso associata a carenza di ferro. Sia l’anemia sia la carenza di ferro sono associate a una maggiore mortalità per tutte le cause e ...


Lo studio Multicenter Automatic Defibrillator Implantation Trial with Cardiac Resynchronization Therapy ( MADIT-CRT ) ha mostrato che l’intervento precoce con terapia di resincronizzazione cardiaca co ...


Nei pazienti ambulatoriali con insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ridotta, un’alta pressione sanguigna sistolica è associata a migliori risultati. Tuttavia, non è noto ...


La terapia di resincronizzazione cardiaca più impianto di defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ) ha ridotto il rischio di morte o eventi di insufficienza cardiaca in pazienti con insu ...


Sono stati analizzati l’incidenza, gli outcome ( esiti ), ed i predittori di insufficienza cardiaca e/o di disfunzione sistolica ventricolare sinistra prima della dimissione ospedaliera dei pazi ...


Uno studio clinico di fase I ha valutato la fattibilità e la sicurezza del trapianto di mioblasti autologhi nei pazienti con grave cardiomiopatia ischemica. Hanno preso parte allo studio comp ...


Diversi studi clinici compiuti su ampie casistiche di pazienti con insufficienza cardiaca, hanno associato il sesso femminile ad una migliore prognosi, particolarmente nei pazienti senza una causa isc ...